Odontoiatria conservativa

L’odontoiatria conservativa moderna è basata sul concetto mininvasivo e si occupa della cura dei denti cariati. La carie dentaria è una malattia degenerativa dei tessuti duri del dente. L’infezione ha inizio  sulla superficie del dente e procede poi verso l’interno fino a raggiungere la polpa dentale, causando infiammazione e dolore.

Batteri, zuccheri, predisposizione genetica, età sono alcuni dei motivi che determinano le carie. I batteri che  causano la carie dentale sono microrganismi normalmente presenti nel cavo orale, di norma sotto forma di placca batterica. Nel caso di abbassamento delle difese immunitarie si può sviluppare creando lesioni cavitate. La carie è la malattia più diffusa nel mondo, si ritiene che non vi è nessuna persona in cui i denti non sono colpiti da essa. Ecco l’importanza di un buon programma di sedute di  igiene orale  per prevenire.

L’infezione  viene trattata,  rimuovendo  il solo tessuto cariato sostituendolo con un materiale da restauro, legato direttamente al tessuto sano. Oggi vengono usati i materiali compositi che hanno  quasi sostituito gli amalgami d’argento. Questi materiali hanno ottime caratteristiche,  è possibile  scegliere tra  una vasta gamma di colori e sfumature che permettono di rendere quasi invisibili le otturazioni anche molto estese e hanno una buona  lucidabilità simile allo smalto naturale.

Contattaci ora

Prenota la tua visita senza impegno, chiama subito il numero verde. Sarà un piacere parlare con te.

800 621 227

Oppure compila il modulo. Un incaricato ti contatterà al più presto.


Richiedi un preventivo Contatti